GIMA TT: ricavi e margini preliminari in forte crescita nel 2017

Bologna, 8 febbraio 2018. Il Consiglio di Amministrazione di GIMA TT S.p.A., leader nel settore delle macchine automatiche per il packaging dei prodotti derivati del tabacco, riunitosi in data odierna sotto la presidenza di Sergio Marzo, ha preso visione delle stime preliminari dei principali dati gestionali dell’esercizio 2017.

GIMA TT ha riportato nel 2017 ricavi preliminari pari a 151,8 milioni di euro, evidenziando una crescita del 51,2% rispetto ai 100,4 milioni al 31 dicembre 2016.

In forte crescita il margine operativo lordo (EBITDA) ante oneri non ricorrenti relativi alla quotazione salito a 63 milioni di euro (+56,7% rispetto ai 40,2 milioni al 31 dicembre 2016) e il margine operativo lordo (EBITDA) salito a 61,7 milioni di euro (+53,4% rispetto ai 40,2 milioni al 31 dicembre 2016).

In significativo aumento il portafoglio ordini che ha raggiunto 110,4 milioni di euro, evidenziando un +24,6% rispetto agli 88,6 milioni al 31 dicembre 2016.

La posizione finanziaria netta preliminare è positiva e pari a 45,8 milioni di euro, sostanzialmente in linea con quella dell’anno precedente (45,2 milioni di euro); il dato include l’esborso complessivo di 27 milioni di euro per il pagamento dei dividendi relativi all’utile dell’esercizio 2016.

Nel commentare i dati, Sergio Marzo, Presidente di GIMA TT, ha dichiarato: «Siamo molto soddisfatti dei risultati preliminari della Società che delineano un esercizio in forte crescita rispetto all’anno precedente. Il mercato ha apprezzato la grande capacità innovativa di GIMA TT nel progettare macchine per il confezionamento dei prodotti derivati del tabacco e ci ha premiato con un significativo aumento del portafoglio ordini e con un flusso di ordini in crescita anche nel mese di gennaio appena concluso. La posizione finanziaria netta positiva e la forte generazione di cassa ci consentiranno sia di attuare operazioni strategiche volte ad aumentare il valore della Società, sia di remunerare gli azionisti. Le stime preliminari confermano la validità della nostra strategia focalizzata sulla continua ricerca dell'eccellenza nella progettazione di soluzioni innovative per il packaging del tabacco, in particolare per i prodotti di nuova generazione a rischio ridotto».

I risultati definitivi dell’esercizio 2017 saranno esaminati dal Consiglio di Amministrazione di GIMA TT S.p.A. convocato per il 9 marzo 2018.

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Marco Savini, dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

Disclaimer
Questo comunicato contiene dichiarazioni previsionali in particolare nella sezione “Stime preliminari di consuntivo 2017”. Queste dichiarazioni sono basate sulle attuali aspettative e proiezioni della Società relativamente ad eventi futuri e, per loro natura, sono soggette ad una componente intrinseca di incertezza. Sono dichiarazioni che si riferiscono ad eventi e dipendono da circostanze che possono, o non possono, accadere o verificarsi in futuro e, come tali, non si deve fare un indebito affidamento su di esse. I risultati effettivi potrebbero differire da quelli contenuti in dette dichiarazioni a causa di una molteplicità di fattori, incluse la volatilità e il deterioramento dei mercati, variazioni nei prezzi di materie prime, cambi nelle condizioni macroeconomiche e nella crescita economica ed altre variazioni delle condizioni di business, mutamenti della normativa e del contesto istituzionale sia in Italia che all’estero, e molti altri fattori, la maggioranza dei quali è al di fuori del controllo della Società.

More info
Fondata nel 2012, GIMA TT è leader nella progettazione e nell’assemblaggio di macchine automatiche su base elettronica per il packaging dei prodotti derivati del tabacco e in particolare di quelli di nuova generazione a rischio ridotto (reduced-risk products).
GIMA TT è controllata da IMA S.p.A. per il 60,084%.
La Società, con sede a Ozzano dell’Emilia (Bologna), ha chiuso l’esercizio 2017 con ricavi preliminari pari a 151,8 milioni di euro ed un organico di 138 dipendenti.
GIMA TT ha debuttato il 2 ottobre 2017 sul segmento STAR del Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana.

 

 

08.02.2018

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste